+39 010 872010 Lun - Ven 09:30-13:00 / 15:00-19:00; Sab 9:30-12.30 Piazzale Parenzo 1, Genova
Rispetto per l'ambiente
Per vivere meglio
Qualità dei materiali
per un prodotto che dura nel tempo
Incentivi fiscali
per un risparmio garantito

L’Ecobonus per le schermature solari 2017

Il Bonus Energia – Ecobonus per il 2017

È dalla finanziaria 2007 che le opere di risanamento energetico beneficiano di incentivi fiscali, prorogati fino a oggi, al 31 dicembre 2017.
Nel frattempo, oltre alle singole unità immobiliari, sono state ampliate le coperture statali per gli interventi alle parti comuni dei condomini. Le schermature solari quali tapparelle e tende da sole ricadono nei materiali e nelle dotazioni comprese dall’Ecobonus, in quanto efficace soluzione per abbassare il surriscaldamento degli ambienti interni e diminuire i costi di raffrescamento, che tanto gravano sul fabbisogno energetico estivo.

La detrazione del 65% delle spese sostenute per implementare le dotazioni di risparmio energetico possono essere incluse sulle dichiarazioni redditi, Irpef (privati) e Ires (aziende), e vi possono essere aggiunte anche le spese per le opere edili strettamente connesse a questi interventi, nonchè le prestazioni dei liberi professionisti affini.

Caratteristiche dell’intervento detraibile

L’edificio sul quale è possibile fruire delle detrazioni deve avere una condizione tributaria regolare, e la richiesta di detrazione deve essere inviata tramite il portale dell’Enea entro i 90 giorni dalla conclusione dei lavori. Farà fede la data del collaudo, o quella della dichiarazione di conformità, ma non quella di effettuazione dei pagamenti.
capoliveri italia paese

A seconda del tipo di intervento stabilito, la detrazione non può superare il limite massimo trai 30 e i 100 mila euro. Il tetto massimo che riguarda gli infissi è di 60 mila euro e rientra in quello riguardante finestre, infissi e pareti, nonchè alla loro messa in opera. Corrisponde ad una spesa massima di 92.307,69 euro.
È necessaria la marcatura CE di tutti i prodotti, (vedi allegato B del Decreto 26.06.2009). La detrazione fiscale è valida sia per le nuove installazioni sia per la sostituzione di dispositivi esistenti.
Le schermature solari possono essere integrate al serramento, poste all’interno o all’esterno dell’edificio. Rientrano nella qualificazione tutti i prodotti: tapparelle, tende alla veneziana, tende esterne con bracci pieghevoli, tende a rullo, verticali, o per lucernari e finestre sul tetto.

Altre informazioni sull’Ecobonus

Dal 1° Gennaio 2018, in mancanza di ulteriori proroghe per l’Ecobonus, l’aliquota si ridurrà al 36%. Risulta quindi fondamentale aver svolto gli interventi entro quella data, al di là dei pagamenti, che non fanno fede ai fini del computo.
pagamento dichiarazione redditi

È fondamentale in questo caso essere seguiti passo passo dall’azienda incaricata dell’intevento, alla quale a fine lavori spetterà la consegna del certificato energetico, nonchè la pratica Enea redatta dalla figura competente per documentare il contenimento del fabbisogno energetico e poter così recuperare il 65% dei costi.
Potranno beneficiare anche le strutture ricettive quali alberghi, hotel e agriturismi della detrazione del 65% delle spese sostenute per interventi di riqualificazione energetica della propria struttura.