+39 010 872010 Lun - Ven 09:30-13:00 / 15:00-19:00; Sab 9:30-12.30 Piazzale Parenzo 1, Genova
Rispetto per l'ambiente
Per vivere meglio
Qualità dei materiali
per un prodotto che dura nel tempo
Incentivi fiscali
per un risparmio garantito

Infissi in alluminio: perché sceglierli?

Devi sostituire gli infissi della tua abitazione e non sai quale materiale scegliere?

Una premessa importante: non esiste un materiale migliore di un altro in assoluto. Il materiale per gli infissi va scelto tenendo conto di diversi fattori: dipende dai risultati che si vogliono ottenere, dalle dimensioni, dai colori, dalla zona climatica in cui è presente l’edificio.

Scopri nella nostra mini guida perché scegliere gli infissi in alluminio, che sono sono in grado di combinare eleganza, design, resistenza e luminosità.

 

Infissi in alluminio: perché sceglierli a taglio termico

L’alluminio è un materiale metallico leggero e versatile, che si adatta a tante soluzioni diverse, sia di piccole che di grandi dimensioni.

La sua duttilità e la facilità di lavorazione lo rendono adattabile a tutte le esigenze di design, estetica e praticità.

 

Gli infissi in alluminio possono essere di due tipi:

  • a taglio freddo (come la maggioranza degli infissi tradizionali più vecchi); sono composti da un profilo totalmente in alluminio.
  • a taglio termico: tra il profilo interno e il profilo esterno viene inserito un materiale isolante, come ad esempio la schiuma poliuretanica, che ha il compito di garantire un maggiore isolamento termico e minori dispersioni.

L’alluminio a taglio freddo trasmette all’interno la temperatura esterna: ciò significa che se all’esterno ci sono 0 gradi e all’interno 20, il freddo incontrerà il caldo e nel punto di contatto (in questo caso la finestra) si formerà condensa e di conseguenza muffa.

L’alluminio a taglio freddo non è dunque più adatto a costruire serramenti con i parametri di salubrità di oggi: le conseguenze della scelta di questo materiale sono una sensazione di freddo, poco comfort e benessere, muffa sui muri, un maggiore consumo e bollette più alte per il riscaldamento e il raffrescamento rispetto alla soluzione del taglio termico.

Per far sì che l’infisso in alluminio diventi un buon isolante termico è necessario inserire nella camera interna del profilo un idoneo materiale a bassa conducibilità termica; questo intervento migliora l’isolamento termico delle finestre in alluminio, dando una maggiore efficienza energetica all’edificio.

 

Serramenti in alluminio: una scelta green

Optare per gli infissi in alluminio presenta numerosi e significativi vantaggi dal punto di vista energetico ed ambientale:

  • Risparmio energetico in inverno: i serramenti in alluminio a taglio termico permettono il mantenimento del calore all’interno dell’abitazione, riducendo la dispersione e, di conseguenza, anche i consumi.
  • Risparmio energetico in estate: oltre alla tecnologia del taglio termico, scegliere oscuranti in alluminio consente di mantenere nella casa una temperatura piacevole, facendo diminuire il tempo di accensione dei condizionatori.
  • Illuminazione naturale: gli infissi in alluminio sono indicati anche per le grandi dimensioni. Permettono di sostenere ampie vetrate, rendendo quindi superfluo in molti casi il ricorso all’illuminazione artificiale.
  • Sostenibilità: in termini di ecosostenibilità, l’alluminio garantisce una riciclabilità dei materiali del 100%, presentandosi come il materiale d’eccellenza in una contemporaneità sempre più attenta all’ambiente.

Per un preventivo gratuito o per maggiori informazioni, non esitare a contattarci!