+39 010 872010 Lun - Ven 09:30-13:00 / 15:00-19:00; Sab 9:30-12.30 / Pomeriggio su appuntamentoPiazzale Parenzo 1, Genova
Rispetto per l'ambiente
Per vivere meglio
Qualità dei materiali
per un prodotto che dura nel tempo
Incentivi fiscali
per un risparmio garantito

Il Decreto sull’Edilizia Libera per la realizzazione di interventi fai da te

Grazie al nuovo Decreto sull’Edilizia libera, in attuazione dal Decreto Scia 2 (Dlgs 222/2016), alcuni interventi di edilizia non necessitano di autorizzazione legale per essere effettivamente realizzati. Ne sono esempio l’installazione di pergolati di piccole dimensioni, tende o gazebo, la riparazione, sostituzione e il rinnovamento di pavimentazione esterna e interna oppure il rifacimento, la riparazione e la tinteggiatura di intonaci interni e esterni.

Leggi il nostro articolo sui vantaggi per il risparmio energetico ottenuto con l’uso delle tende da sole.

Il decreto sostanzialmente si incentra sulla nuova possibilità per creare il proprio spazio esterno, giardino e/o terrazzo, in conformità alle proprie esigenze funzionali e al proprio gusto. Il Glossario pubblicato, elenca e identifica chiaramente le opere che si trovano sotto il regime dell’edilizia libera specificando la superfluità di titoli edilizi e pratiche formali per l’installazione, la riparazione, la sostituzione o il rinnovamento di tende da sole, tende a pergola, pergotende e copertura leggera di arredo. Secondo la giurisprudenza questa tipologia di interventi non ha una rilevanza edilizia notevole e quindi non è necessario richiedere alcun permesso perché ha una valenza di semplice funzione accessoria di arredo dello spazio esterno, che è limitata nel tempo.
Il Glossario include l’installazione, la riparazione, la sostituzione e il rinnovamento di gazebo e pergolati tra le opere di edilizia libera, purché siano di limitate dimensioni e non stabilmente infisse al suolo.

Metalsystem è installatore di coperture solari per esterni di BTGroup, azienda leader del settore.

Edilizia Libera ed Eco Bouns

Il Decreto sull’Edilizia Libera si congiunge con il decreto Eco Bonus del 50%, una detrazione fiscale valida fino al 31 dicembre 2018. Questa riguarda l’acquisto e la posa in opera di finestre con infissi e/o di schermature solari, la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti con caldaie a biomassa e caldaie a condensazione, l’acquisto e la posa in opera di impianti di climatizzazione invernale integrati con impianti dotati di generatori di calore alimentati da biomasse combustibili, fino a un valore massimo della detrazione di 30mila euro.
Il Decreto sull’Edilizia Libera e l’Eco Bonus 50% rappresentano due importanti elementi che contribuiscono a favorire la costruzione di coperture e strutture da esterno, con il fine di trasformare gli spazi esterni di abitazioni in spazi da vivere tutto l’anno grazie appunto all’installazione di coperture da esterno che contribuiscono alla sostenibilità ambientale.
Il Decreto sull’Edilizia diventa così una rivoluzione per questo settore in quanto svincola dall’incombenza di pratiche burocratiche per interventi che prevedono dimensioni limitate e pressoché temporanei.

DECRETO